Pensiline per stazioni di ricarica auto elettriche: tutto quello che c’è da sapere

Le auto e i veicoli elettrici continuano la loro ascesa iniziata qualche anno fa. Oggi, sul mercato sono disponibili molte più vetture elettriche, le case automobilistiche hanno aumentato la produzione di questa tipologia di veicolo, anche grazie all’importante crescita di infrastrutture e accessori a esse dedicate. In particolare, la diffusione delle pensiline per stazioni di ricarica per le auto elettriche, stanno dando la spinta al cambiamento, rendendo più semplice la decisione alle persone di acquistare veicoli elettrici. La pensilina fotovoltaica è una tettoia per parcheggio dotata di pannelli solari che ha lo scopo di offrire riparo dal sole e dalle intemperie alle vetture, ma anche di generare energia pulita da introdurre in un impianto apposito o per ricaricare in modo diretto il veicolo elettrico. Approfondiamo meglio l’argomento.

Cosa sono le pensiline fotovoltaiche 

Le pensiline fotovoltaiche sono una tipologia di tettoie per auto che danno riparo al veicolo e generano, al contempo, energia alternativa. Solitamente vengono realizzate con l’acciaio zincato, un materiale molto resistente che riesce a sostenere un impianto composto dai pannelli solari. Ma sono disponibili anche altri materiali da valutare in base alle esigenze specifiche. Il design delle tettoie fotovoltaiche presenta una copertura inclinata su cui è installato il sistema ad energia solare. La corrente prodotta viene distribuita direttamente nella colonnina di ricarica per le auto elettriche parcheggiate sotto la tettoia, oppure, in alternativa, inviata all’impianto principale.

I vantaggi

Le pensiline per stazioni di ricarica per le auto elettriche hanno il vantaggio di essere installate con facilità, in quanto non sono richieste opere di muratura e si adattano facilmente a qualsiasi superficie o terreno. È evidente che poter installare questo tipo di pensiline per auto nei grandi parcheggi commerciali o nelle aree aziendali, rappresenta un enorme vantaggio. Ci sono aziende specializzate nella realizzazione di grandi parcheggi coperti che propongono soluzioni innovative e modulari per installare le pensiline fotovoltaiche.  Ad esempio, le tettoie per posti auto Tensonova sono soluzioni personalizzabili, realizzate con materiali di qualità e resistenti e dotate di sistemi fotovoltaici ottimizzati per la produzione costante di energia alternativa. La struttura modulare delle tettoie per parcheggi permette di posizionare i pannelli solari uno accanto all’altro, fino a coprire le dimensioni desiderate. Di conseguenza, più estesa sarà la copertura e più energia pulita verrà prodotta.

Normativa

L’installazione di un impianto a pannelli solari sulla copertura dei parcheggi non rientra tra le opere edilizie che hanno bisogno di autorizzazioni e permessi, a patto che non vengano installati in contemporanea con la pensilina. Se si procede con l’installazione diretta della pensilina fotovoltaica, bisogna ottenere i permessi edilizi necessari per la realizzazione delle coperture fisse da esterno. Queste sono delle strutture che rimangono installate in modo permanente e che, di conseguenza, modificano l’aspetto del paesaggio urbanistico. Generalmente, comunque, le pensiline per stazioni di ricarica auto elettrica sono già incluse nella copertura finale, per cui sarà sempre necessaria l’ autorizzazione rilasciata da parte del Comune di competenza.  Per maggiori informazioni è possibile leggere questa risorsa.

Quanto costano le pensiline fotovoltaiche?

Non è possibile stabilire un prezzo fisso per le pensiline fotovoltaiche. Il costo dipende da vari fattori quali dimensioni, modello di pensilina scelto, potenza dei pannelli, materiali utilizzati, installazione, ect… Per avere dei costi certi, consigliamo di rivolgersi a un’azienda specializzata nella progettazione e realizzazione di pensiline in ferro, acciaio e alluminio. Le coperture per auto sono tutte interamente personalizzabili nelle dimensioni, nei materiali, nelle forme e nei colori. Inoltre, possono comprendere anche degli accessori aggiuntivi.  Tutti questi fattori incidono sul prezzo finale. Prima di contattare degli esperti del settore, è bene avere le idee chiare sulla tipologia di pensiline fotovoltaiche necessarie e sulla metratura da coprire.