Sigaretta elettronica: come sceglierla?

La scelta della sigaretta elettronica, per chiunque abbia deciso di smettere con quelle normali, non è semplice. Il mercato è infatti saturo dei molteplici modelli e dalle diverse tipologie di questo prodotto. Per scegliere una valida sigaretta elettronica è fondamentale considerare le proprie esigenze personali. Vediamo quali sono le varianti per scegliere la migliore ecig per le tue esigenze.

Tipologia di fumatore

Le ecig vengono utilizzate principalmente dai fumatori che vogliono smettere o limitare il consumo di fumo. Vediamo le differenze per tipologia di fumatore.

Fumatori accaniti

Prima di acquistare un particolare modello di sigaretta elettronica è fondamentale comprendere che tipo di fumatore si è. Se si consumano molte sigarette al giorno infatti, è consigliabile optare per una e-cig più potente, in grado di garantire un’autonomia elevata. Altrettanto utile è scegliere dei liquidi con la nicotina per poi diminuirne in modo costante il consumo. I fumatori che impiegano per le prime volte la sigaretta elettronica, infatti, potrebbero stare male a causa dell’assenza improvvisa di nicotina, è bene quindi optare per dei liquidi che contengono questa sostanza per poi diminuirne l’utilizzo. Questa metodologia è uno delle soluzioni per smettere di fumare, come riportato da numerosi studi (https://dottoremaeveroche.it/la-sigaretta-elettronica-aiuta-a-smettere-di-fumare/)

Fumatori occasionali

Se sei un fumatore occasionale e non costante, potresti optare per una sigaretta elettronica piccola e funzionale. È possibile inoltre scegliere dei liquidi privi di nicotina così da ridurre anche gli effetti negativi che questa ha sul nostro organismo.

Caratteristiche per la scelta della sigaretta elettronica

La scelta relativa all’impiego delle sigarette elettroniche non deriva solo da considerazioni riguardanti il consumo del fumo, ma è relativa soprattutto alle funzionalità e alle caratteristiche di composizione offerte da ogni tipologia e modello del dispositivo. Sul mercato, infatti, sono presenti numerose tipologie di sigaretta elettronica ognuna delle quali differisce in base alle caratteristiche di composizione. Se vuoi visionare le migliori ecig in commercio, puoi visitare uno dei tanti siti di ecommerce italiani. Per esempio puoi guardare la selezione delle migliori sigarette elettroniche in vendita sullo shop online Vape in Italy. Per comprendere quale modello di ecig acquistare è fondamentale considerare le sue principali componenti:

  • la manuenzione;
  • la batteria;
  • il design del prodotto.

Manutenzione

Quando si acquista una sigaretta elettronica non bisogna considerare solo l’utilizzo e i liquidi forniti, ma bisogna comprendere come effettuare una valida manutenzione per far sì che il prodotto sia sempre al top delle prestazioni. È frequente per i vapers impegnarsi sulla scelta degli accessori per la ricarica e per la pulizia del prodotto, così da renderlo sempre efficiente e funzionale e contrastando possibili difficoltà nell’utilizzo. Molti device sono strutturati e necessitano di una manutenzione più attenta. Proprio per questo motivo, se non si è molto abili nella manutenzione è consigliabile scegliere un prodotto dalla struttura semplice e dal funzionamento intuitivo.

La batteria

Un’altra delle principali componenti delle sigarette elettroniche è la batteria, un elemento che deve garantire efficienza e potenza. Questa condizione è utile soprattutto per i fumatori accaniti che utilizzano costantemente il prodotto e che necessitano di un’ottima autonomia. Una sigaretta elettronica efficiente viene infatti scelta in base alla sue prestazioni e alle caratteristiche di composizione, tra queste ci sono sicuramente l’autonomia e la potenza della batteria. Il fine è quello di garantire la piena efficienza del prodotto anche nei giorni di costante utilizzo.

Design della sigaretta

Come anticipato precedentemente, sul mercato sono presenti numerose tipologie e molteplici modelli. Per una scelta ottimale, è fondamentale considerare anche il design del prodotto che si vuole acquistare. La scelta del design deriva principalmente dalle nostre esigenze e dai nostri gusti. È possibile optare per una sigaretta elettronica particolare e stravagante, o sceglierne una semplice ma efficiente.

Tipologie di sigarette elettroniche

Oltre alle caratteristiche di composizione e al design, la sigaretta elettrica può differire anche in merito alle tipologie esistenti, ovvero:

  • sigaretta elettronica a box
  • sigaretta elettronica a penna (vape pen)

Sigaretta elettronica Box

Questa tipologia di sigaretta elettronica è molto curata ed elaborata, presenta una batteria con un alto voltaggio per assicurare un’autonomia ottimale. È particolarmente indicata per i vapers che necessitano della piena efficienza e delle massime prestazioni del prodotto. Presentando una batteria più potente e strutturata, risulta tuttavia più ingombrante e pesante.

Vape pen

Si chiama così perché la sua forma ricorda quella di una penna, è lunga e sottile ed è molto pratica da portare con sé. Risulta ideale come ecig per coloro che amano svapare ogni tanto o per chi desidera un device d’emergenza.